Solai IRONLAS® a lastra di cemento

Iron srl Ponte nelle Alpi Belluno - solai in laterizio, laterocemento - muri doppia lastra

calcolo e progettazione solai

 
 
IRONLAS® è una denominazione che distingue la produzione delle lastre con struttura a traliccio.
Nella fase produttiva in stabilimento viene posato sulla lastra anche il polistirolo espanso (PSE) in blocchi di dimensioni opportune, cosicchè la lastra è consegnata rispettando la posizione di eventuali corree, arretramenti e quanto indicato dal progettista. Si tratta di una struttura ampiamente collaudata che presenta ottime caratteristiche tanto da essere oramai abitualmente utilizzata anche faccia a vista.
I vantaggi più evidenti sono:
- Rapidità di montaggio della lastra.
- Massima sicurezza per gli operatori.
- Collegamento efficace alla struttura portante.
- Strutturalmente è monolitico ed idoneo in zona sismica.
Per questo prodotto la IRON S.r.l. è certificata:
ISO 9001: 2008.
EN 13747 : 2005 e collegate.
D.M. 14-1-2008 Centro di trasformazione ferro per c.a.
 
ALTEZZA DEI SOLAI
 
Di basilare importanza è la determinazione iniziale dell’altezza del solaio. Alla luce del fatto che le nuove NCT 2008 non riportano più il precedente limite ( H >= L/25 ) per la snellezza dei solai e considerato lo stato attuale dell’esperienza della IRON s.r.l, nel campo dei solai ad armatura lenta, si può riassumere nel seguente modo la scelta della opportuna snellezza dei solai da progettare:
1) Campata in semplice appoggio: altezza pari ad 1/18-20 della luce di calcolo.
2) Campata di riva per solai in continuità : altezza pari ad 1/20-22 della luce di calcolo.
3) Campata intermedia per solai in continuità: altezza pari ad 1/22-24 della luce di calcolo
 
ELEMENTI COMUNI DI TUTTI I SOLAI TABELLATI
Il calcestruzzo è classe C25/30
- L’acciaio è del tipo B450 C 
- Non si considera collaborante la rete elettro saldata presente nella cappa del solaio.
- Non si considera collaborante la eventuale rete elettro saldata della soletta inferiore.
- Il traliccio è sempre H 12,5 tipo 6/7/5. I ferri inferiori del diametro 6 sono in acciaio B450C. Questo tipo di traliccio adottato dalla IRON consente di realizzare , anche nel dettaglio, una struttura che risponde ai requisiti di duttilità dell’acciaio richiesti dalla normativa per le zone sismiche. Tale duttilità non è infatti riscontrabile nel diametro 5 purtroppo abitualmente usato nel mercato.
 
 
CLICCA PER ACCEDERE ALLA PAGINA CORRISPONDENTE ALLA TIPOLOGIA DESIDERATA