Travi per ponti 1^ categoria

Iron srl Ponte nelle Alpi Belluno - travi certificate per ponti in c.a. - travi autoportanti

Caratteristiche costruttive IRONPONT®
 
TRAVI IRONPONT® a sezione rettangolare.
Sono dei componenti indispensabili nell’edilizia delle infrastrutture e della viabilità. Hanno trovato impiego nella realizzazione di impalcati ed allargamenti stradali di 1^ categoria e possono essere usate in gallerie artificiali. Le travi IRONPONT® sono state utilizzate in varie infrastrutture delle Province di Belluno, Bolzano, Trento e Treviso. Le travi sono realizzate in C.A.V. ad armatura lenta e presentano valide caratteristiche come:
Ponte loc. Colfosco- Economicità sia per lavori importanti che per piccoli interventi; la flessibilità aziendale consente la produzione delle travi con costi convenienti per il cliente
- Durabilità agli agenti ambientali più aggressivi in virtù dell’avanzata tecnologia del calcestruzzo impiegato
- Flessibilità dimensionale grazie alla possibilità di adattare la produzione alle più svariate esigenze geometriche mediante la produzione di travi con larghezza variabile e testate oblique
- Autoportanza completa durante la posa ed i getti successivi
- Ampia integrazione con i nostri elementi di completamento quali velette o banchine esterne (Balken)
 
 
 
Caratteristiche costruttive dell’impalcato
Le travi IRONPONT® sono progettate per impalcati stradali di prima categoria.
Gli impalcati sono realizzati con le travi prefabbricate accostate e  soprastante soletta di collegamento dello spessore minimo di cm 20. (vedasi figura a fianco)
 
 
 
Campi di impiego
CAMPI DI IMPIEGO TRAVI DA PONTE
 
CLICCA PER VEDERE LE SCHEDE TECNICHE DETTAGLIATE DELLE TRAVI
 
Standard caratteristici IRONPONT®
- Copriferro cm 4
- Impiego in ambienti con classi di esposizione: XC1-XC2-XC3-XC4, XS1, XD1-XD2, XF1-XF2-XF3-XF4
- Classi diverse sono realizzabili su richiesta
- Classe di resistenza calcestruzzo C 32/40 MPa
- Acciaio per c.a. B450C
- Particolarità: resistenza del calcestruzzo a 7gg, Rck 30MPa per consentire consegne accelerate delle travi
 
 
Soletta in opera
Classe di resistenza calcestruzzo da C 28/35 MPa a C 32/40 MPa  secondo indicazione. Acciaio per c.a. tipo B450C.
 
 
Trave tipo 60x40 con sezione trasversale impalcato
sezione travi da ponte  
 
 sezione impalcato
 
 
 
 
Voce di capitolato
Travi Autoportanti in C.A.N. tipo IRONPONT® delle dimensioni di base cm … ed altezza cm … per impalcato di prima categoria  H cm … , da posare accostate e da completare in opera con il getto di una soletta di cm … Le travi dovranno essere realizzate con calcestruzzo avente classe di resistenza C 32/40 MPa. Le travi dovranno rispondere ai requisiti della classe di esposizione XF4, in particolare il copriferro minimo dovrà essere di cm 4. L’acciaio usato per le armature dovrà essere del tipo B450C. Le travi dovranno essere accompagnate da copia del certificato di idoneità CE secondo quanto previsto dalla UNI EN ISO 15050:2007. Il prezzo comprende la sola trave completa dell’armatura incorporata e posta in opera ad un’altezza massima di ml 15 ed esclude ogni altra parte accessoria non menzionata.  Prezzo €/ml …
 
 
 
Elementi complementari alle travi
La tradizionale attenzione della IRON s.r.l. ai dettagli fa si che alle travi IRONPONT® sia affiancata la produzione di elementi prefabbricati quali:
Fig. 1: VELETTE TRADIZIONALI con gocciolatoio. Lo spessore è variabile con possibilità di produrre una sagoma a richiesta.       
Fig. 2: VELETTE AUTOPORTANTI con gocciolatoio. Lo spessore varia da cm 14 a cm 20. Hanno il vantaggio di eliminare costosi banchinaggi esterni.
Fig. 3: CORDOLI ESTERNI con funzione di veletta e gocciolatoio
Fig. 4: CORDOLI ESTERNI di contenimento con gocciolatoio
Fig. 5: “BALKEN” prefabbricato con gocciolatoio, affiancato da cordolo a forma di L per passaggi tecnici
Fig. 6: “BALKEN” prefabbricato con gocciolatoio, affiancato da cordolo a forma trapezoidale per passaggi tecnici
 
 
 
 
Lastre autoportanti per impalcati di ponti
La produzione di lastre autoportanti IRONLAS® autoportanti per solai consente alla IRON di proporre soluzioni di casserature autoportanti appoggiate direttamente sulle travi metalliche principali degli impalcati con getto pieno. L’autoportanza delle lastre si estende anche allo sbalzo laterale, alle campate interne, con notevoli risparmi per il costruttore.
 
 
 
Sezione e particolare:
 
trave da ponte sezione